All'Orvietana arriva Artem Onishchenko centrocampista in prestito dal Perugia

All'Orvietana arriva Artem Onishchenko centrocampista in prestito dal Perugia
di M.R.
2 Minuti di Lettura
Giovedì 6 Ottobre 2022, 13:57

«Uno scambio di favori». Così il direttore generale dell'Orvietana, Alvaro Arcipreti, ha definito l’ingaggio di Artem Onishchenko che arriva a Orvieto dal Perugia. Giocatore ucraino che ha mosso i primi passi con il Vorskla Poltava in patria, ha poi militato nel settore giovanile del Grifo, a cui è seguita l’esperienza in Serie D lo scorso anno con la maglia del Casale.

Onishchenko, classe 2003, fuoriquota in Serie D, era stato anche schierato dall’allora tecnico del Perugia Castori in questo precampionato contro il Napoli, destando una grande impressione. Il Perugia punta molto su questo ragazzo, ma non ha avuto la possibilità di tesserarlo come extracomunitario. Durante tutta la preparazione atletica pre-campionato si era messo in evidenza e Castori lo stava schierando spesso titolare. È un giocatore di grandi prospettive, sicuramente di categoria superiore rispetto alla Serie D.

Ecco che allora il presidente del Perugia Santopadre ha cercato, anche con una certa urgenza, una soluzione per consentire a Onishchenko di non rimanere lontano dal calcio giocato. I buoni rapporti con il presidente Biagioli (Santopadre fa anche da sponsor tecnico all’Orvietana) e con Arcipreti hanno quindi portato al trasferimento in prestito all’Orvietana.

Onishchenko è già a disposizione diìel tecnico Gianfraco Ciccone, che già lo ha accolto e potrà essere anche schierato nella prossima gara a Gavorrano. Può occupare tutte le posizioni a centrocampo e quindi risulterà un’ulteriore freccia all’arco di Ciccone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA