A Terni “Occhio ai bambini”: Controlli gratuiti della vista nelle scuole dell’infanzia e nelle primarie

A Terni “Occhio ai bambini”: Controlli gratuiti della vista nelle scuole dell’infanzia e nelle primarie
2 Minuti di Lettura
Martedì 16 Novembre 2021, 11:20 - Ultimo aggiornamento: 11:36

TERNI - Dopo la sosta forzata a causa dell’emergenza sanitaria, l’unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti di Terni, grazie alla collaborazione con la Iapb, riprende il progetto “Occhio ai bambini” per l’anno scolastico 2021 -2022.

“Il progetto, promosso e finanziato dalla Iapb, è un’iniziativa dedicata alla prevenzione e al controllo della funzionalità visiva nella scuola dell’infanzia e nella scuola primaria, portata avanti dalla sezione Uici di Terni con la collaborazione della ortottista Elena Battistelli, che effettuerà i check up nelle scuole con la supervisione del dottor Marco Ilari, che effettuerà attività di controllo dei dati raccolti” spiega Daniele Maccaglia, presidente di Uici Terni.

Il controllo della funzione visiva è finalizzato a verificare il visus naturale monoculare, la visione binoculare, la rilevazione del daltonismo con le tavole di Ishiara e altre problematiche rilevate nei bambini durante l’età scolastica.

“Il bando di adesione, fino ad esaurimento delle disponibilità, sarà inviato agli istituti con sede nel comune di Terni, che avranno la possibilità di comunicare l’adesione entro il giorno 18 dicembre 2021 - dice Giordano Conti, referente del progetto. Il bando è consultabile anche sul nostro sito internet e sui canali social di Uici Terni”.

L’iniziativa è completamente gratuita per tutti gli istituti che vorranno aderire.

Il progetto si svolgerà nel periodo compreso tra il 24 gennaio e il 12 febbraio per 6 giorni a settimana, per un totale di 18 giornate, dove saranno effettuati 500 check up.

Per adesioni ed informazioni: uictr@uici.it o 0744-402119.

© RIPRODUZIONE RISERVATA