Stasera in tv sabato 24 luglio su Iris, «L'ultimo appello»: curiosità e trama del film con Chris O'Donnell

Stasera in tv sabato 24 luglio su Iris, «L'ultimo appello»: curiosità e trama del film con Chris O'Donnell
2 Minuti di Lettura
Sabato 24 Luglio 2021, 00:20

Stasera in tv, sabato 24 luglio, andrà in onda su Iris alle 21:00 il film «L'ultimo appello» del 2018. Otto lungometraggio diretto dal regista americano James Foley. Tra i protagonisti Gene Hackman, Chris O'Donnell e Faye Dunaway. La pellicola è un thriller americano basato sull'omonimo romanzo di John Grisham pubblicato nel 1994.

Mediaset dice addio al trash, Pier Silvio Berlusconi: «Ora puntiamo alle famiglie»

La trama

Prigione dello Stato del Mississippi. Sam Cayhall, interpretato da Gene Hackaman, è in attesa della condanna a morte per l'omicidio di due bambini uccisi anni prima. L'uomo riceve la visita di Adam Hall, interpretato da Chris O'Donnell, giovane e inesperto avvocato che gli promette di volersi impegnare per salvarlo. E questo non solo per motivi professionali ma anche perchè Sam è suo nipote. Il condananto uomo scontroso e irascibile, sostenitore della razza bianca, si rifiuta di collaborare, e così Adam fa tutto da solo, fino a raggiungere il governatore dello Stato che all'epoca dei fatti aveva incastrato Sam ed ora dovrebbe concedere la grazia.

Tale e Quale Show, Carlo Conti svela il cast: ci sono Ciro Priello, Federica Nargi, Alba Parietti e Pierpaolo Pretelli

Curiosità

La Universal ha acquistato i diritti cinematografici della pellicola per 4 milioni di dollari. Inizialmente Ron Howard avrebbe dovuto dirigere questa pellicola. William Goldman è stato pagato 1 milione di dollari per scrivere la sceneggiatura, mentre Howard ha lasciato il progetto nel maggio 1995, rimanendo comunque come produttore. Brad Pitt avrebbe dovuto interpretare Adam Hall, ma lasciò il progetto quando Howard se ne andò.

Perfetti sconosciuti, il film più richiesto per remake

© RIPRODUZIONE RISERVATA