Oggi la più luminosa sarà Samantha, la stazione spaziale sui cieli di Roma

Domenica 21 Dicembre 2014 di Paolo Ricci Bitti
Oggi la più luminosa sarà Samantha, la stazione spaziale sui cieli di Roma

L'appuntamento più importante è per oggi, sabato: a partire dalle 17.25 e per quasi dieci lunghissimi minuti, la stazione spaziale internazionale con a bordo Samantha Cristoforetti effettuarà uno dei passaggi più spettacolari e luminosi di sempre sull'Italia occidentale.

Meglio prepararsi per tempo, magari con un binocolo (ma non è indispensabile) e, soprattutto, con i cavalletti per le macchine fotografiche e per le videocamere, raggiungendo luoghi poco “inquinati” dalle luci artificiali. Evitabili i selfie. Decisivo è, in realtà, iniziare subito a incrociare le dita per scacciare il rischio delle nuvole, che nelle ultime ore è purtroppo cresciuto. Alla peggio, se proprio le nubi non si diraderanno, guardate in questo sito i video spettacolari realizzati dal fotoreporter Mino Ippoliti.

Il versante italiano privilegiato è tutto quello tirrenico, Roma in testa. I neofiti non si facciano impressionare (e poi è facile scaricare le app gratuite per “tracciare” la stazione col telefonino): il passaggio inizierà alle 17.25 a nord ovest (303. 83°), culminerà alle 17.30 (221.86°sud ovest), quando la Iss sarà quasi in verticale sulle nostre teste, e finirà (per i calabresi) alle 17.35 128.38° sud est.

Inebriante, infine, l'effetto specchio: grazie alle webcam Ustream sull'Iss, mentre noi dalla Terra guarderemo la stazione spaziale, potremo vedere in contemporanea ciò che dell'Italia vedrà la Cristoforetti da lassù.

@paoloriccibitti

Ultimo aggiornamento: 27 Dicembre, 16:49
Potrebbe interessarti anche
caricamento