Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

La Russia chiude internet e insegue il modello cinese. Ecco come cambierà la rete per gli utenti

Video
1 Minuto di Lettura
Lunedì 7 Marzo 2022, 19:10 - Ultimo aggiornamento: 19:36

Sul modello del Great Firewall cinese la Russia starebbe pensando di sganciarsi dalla rete internet globale dall'11 marzo. I piani svelati dal media bielorusso Nexta Tv e rilanciati su Twitter da un profilo attribuibile ad Anonymous, sono stati prontamente smentiti da Mosca ma aprono uno scenario di isolamento definitivo per i cittadini del Paese dove c'è già il blocco dei principali social network e la defezione di una lunga lista di piattaforme tecnologiche, con molti media indipendenti che sono andati via dopo l'inasprimento della legge sulle 'fake news'. Ma cosa succederà esattamente e quali i limiti alla libertà degli utenti? Ne parliamo con Corrado Giustozzi, consulente strategico, docente e divulgatore di cybersecurity e sicurezza delle informazioni.

Ucraina-Russia, TikTok scende in campo: esercito di influencer per la prima guerra social (ma attenzione ai fake)

© RIPRODUZIONE RISERVATA