Moto Gp, confronto safety commission: in futuro pene più severe

Sabato 21 Aprile 2018 di Redazione Sport
«Ci saranno pene più severe per tutti»: cos' Danilo Petrucci commenta ai microfoni di Sky Sport l'esito della safety commission che ha visto il confronto tra i piloti ed il numero uno della Dorna, Carmelo Ezpeleta dopo lo 'scontrò tra Valentino Rossi e Marc Marquez al gran premio d'Argentina. Durante l'incontro, avvenuto nella notte italiana, la tensione tra i due sarebbe rimasta alta. Petrucci ha sottolineato che i piloti sono stati invitati «a non continuare a rivangare su ci che è stato, anche perchè per il futuro, da qui in poi, gli Steward della FIM saranno più severi nelle loro sanzioni. Questa è la cosa più importante che è emersa. Ci chiedono poi di usare buonsenso nell'utilizzo dei social network quando magari trattiamo i dissapori sulle nostre vicende di gara. La Direzione Gara si è detta aperta a ricevere da noi, anche via email, suggerimenti o consigli, magari anche opinioni su fatti del passato. Alcuni di noi - ha aggiunto Petrucci - hanno avanzato proposte sulla Commissione degli steward chiedendo di inserire persone più direttamente coinvolte nel nostro sport, magari ex piloti». © RIPRODUZIONE RISERVATA