Gp Silverstone, nelle libere sfreccia Bottas. Vettel testa lo Shield

Venerdì 14 Luglio 2017

Continua l'ottimo momento di Valtteri Bottas. Il pilota della Mercedes, vincitore domenica scorsa in Austria, ha ottenuto il miglior tempo nella prima sessione di prove libere del Gran Premio d'Inghilterra: in 1'29”106, ha preceduto di 78 millesimi il compagno di squadra Lewis Hamilton. Sul circuito di Silverstone, poi, seconda fila virtuale per le Red Bull di Max Verstappen (+0”498) e Daniel Ricciardo (+0”836). Quindi, più distanziate, le Ferrari di Kimi Raikkonen (+1”031) e Sebastian Vettel (+1”411).  Mercedes più veloci di tutte anche nelle seconde prove libere del gp di Inghilterra con Valtteri Bottas che come nella prima sessione, ha fatto segnare il miglior tempo (1'28"496). Secondo tempo per il compagno di squadra Lewis Hamilton (a + 0.047), poi le Ferrari: terzo crono per Kimi Raikkonen (+0.332) e quarto tempo per Sebastian Vettel (0.460).

LA NOVITA'
E proprio Sebastian Vettel è divenuto il primo pilota di Formula 1 a provare il cosiddetto scudo protettivo montato sulla sua Ferrari. Il test si è svolto all'inizio della prima sessione di libere. Si tratta di una calotta trasparente in policarbonato montata poco sopra il volante della monoposto con l'obiettivo di proteggere il pilota da detriti o altri oggetti che spesso schizzano sulla pista, ma senza compromettere la visuale. La Fia ha già fatto sapere di preferire lo Shield al sistema Halo sperimentato ad aprile e un test completo di gara dello scudo è al momento in programma per settembre a Monza. Suo produttore, peraltro, è un'azienda italiana, la Isoclima.
 

 

Ultimo aggiornamento: 15:51 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lozzi e il derby dei Casamonica, da Virginia solo una passerella

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma