Schumacher, Arrivabene: «A Barcellona l'inizio della leggenda»

Giovedì 3 Gennaio 2019
«Michael c'è, è tra noi, quindi a me piace ricordarlo per le cose che ha fatto e per le cose che abbiamo vissuto. Per me è come se fosse qui davanti a me. Auguri Michael, sei un grande». Queste le parole del team principal della Ferrari, Maurizio Arrivabene, su Michael Schumacher in occasione del suo 50esimo compleanno. «Una sua vittoria in particolare che mi è rimasta nel cuore? La vittoria in Spagna a Barcellona, perché in realtà nessuno si aspettava che vincesse col bagnato. Essere lì in quel momento è stato come essere presenti e testimoni all'inizio di una leggenda. Questa è una cosa che rimane nel cuore», ha aggiunto Arrivabene a Sky Sport sul 7 volte campione del mondo che come pilota aveva qualcosa di unico rispetto a tutti gli altri. «Proprio il fatto che fosse unico», ha concluso il team principal della Scuderia Ferrari, ricordando uno dei più grandi campioni di Formula 1, leggenda del mondo dei motori, Michael Schumacher, nella speranza di poterlo riabbracciare il prima possibile. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Al concerto di Sfera Ebbasta con mamma, biglietti gratis per i genitori

di Veronica Cursi

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma