Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Juventus, Arrivabene nuovo amministratore delegato. Annunciato anche l'aumento di capitale per i bianconeri

Juventus, Arrivabene entra nel CdA. Annunciato anche l'aumento di capitale per i bianconeri
di Alberto Mauro
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 30 Giugno 2021, 18:43 - Ultimo aggiornamento: 1 Luglio, 11:01

Il Consiglio di Amministrazione della Juventus ha ufficializzato Maurizio Arrivabene e confermato un aumento di capitale da 400 milioni, per bilanciare le conseguenze della pandemia.

Francia ad alta tensione: la mamma di Rabiot litiga con le famiglie di Pogba e Mbappè

«Il CdA esamina gli impatti della pandemia sui tre esercizi 2019/22, stimabili ad oggi in euro 320 milioni complessivi quali effetti economici negativi diretti ed indiretti - si legge nel comunicato ufficiale -. Confermati gli obiettivi strategici di lungo periodo di cui al piano di sviluppo 2019/24 in tema di competitività sportiva e sostenibilità economico-finanziaria. A sostegno del piano, che, a causa della pandemia, sarà oggetto di revisione nel primo semestre dell’esercizio 2021/22, il CdA ha definito le linee guida di un rafforzamento patrimoniale mediante aumento di capitale sociale fino a euro 400 milioni. Si segnala che il Consiglio di Amministrazione ha deliberato di attribuire deleghe per la gestione dell’Area Football e i relativi poteri a Maurizio Arrivabene, consigliere della Società, eletto dall’Assemblea dei soci tenutasi in data 25 ottobre 2018 e tratto dalla lista presentata dall’azionista di maggioranza Exor».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA