Roma, gli ultras a Trigoria per incoraggiare la squadra: cori e fumogeni in attesa del derby

Venerdì 15 Gennaio 2021 di Gianluca Lengua
Roma, gli ultras a Trigoria per incoraggiare la squadra: cori e fumogeni in attesa del derby

Circa 500 tifosi si sono radunati all’esterno del centro tecnico Fulvio Bernardini di Trigoria dove la Roma è in attesa del trasferimento allo stadio Olimpico per il derby che si disputerà stasera alle 20.45. Gli ultras hanno chiesto l’autorizzazione a incoraggiare la squadra entrando sugli spalti del campo Agostino Di Bartolomei, ma non è stato possibile per via delle norme anti-Covid.

Video

I tifosi, dunque, sono fermi su piazzale Dino Viola con sciarpe e bandiere a intonare cori per caricare i calciatori, sono stati accesi anche dei fumogeni. A controllare le forze dell’ordine in borghese, due blindati della polizia e un elicottero che sta sorvolando la zona. Sono gli stessi capi ultras a chiedere a tutti i presenti di indossare le mascherine e di rispettare il distanziamento. Il pullman partirà alle 18.45 da Trigoria per raggiungere lo stadio Olimpico in 20/30 minuti.

I tifosi hanno portato due gru all’esterno del centro sportivo a cui hanno attaccato uno striscione con scritto “ASR”, lo stesso che nel luglio del 2019 è stato esposto al Pinco in occasione dei 92 anni del club. Questo è stato alzato oltre il muro di cinta e illuminato con due fari per renderlo visibile alla squadra che era appostata ad attendere.

Video

 

Ultimo aggiornamento: 20:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA