Lazio, visite per Marusic, Cataldi e Bastos. Nuova maglia: torna l’aquila stilizzata

Giovedì 12 Luglio 2018 di Valerio Cassetta
3
foto Instagram Lazio

«Macron e S.S. Lazio, dopo il grande successo ottenuto nella stagione 2014-2015, tornano a proporre la storica ‘maglia bandiera’ come nuova maglia "Home" 2018-2019 con il suo disegno futuribile dell’aquila che pare abbracciare il giocatore che la indossa». Così recita il comunicato apparso sul sito della Lazio che ufficializza il ritorno dell’aquila stilizzata sulla nuova divisa biancoceleste. Dopo le indiscrezioni svelate dai cartelloni pubblicitari affissi nella notte, è arrivata l’ufficialità. Per vedere la t-shirt dal vivo bisognerà aspettare la presentazione di questa sera.

Intanto, secondo giorno di visite mediche per i giocatori della Lazio. Ieri il raduno a Formello dopo le vacanze e i primi test d’idoneità sportiva, oggi ancora controlli per Cataldi, Caicedo, Marusic, Di Gennaro, Rossi, Guerrieri, Bastos, Lombardi e Wallace presso la clinica Paideia con il professor Pulcini, responsabile sanitario del club. Esami in corso anche all’Isokinetic per la prevenzione degli infortuni. Intorno alle 18:00 andrà in scena il secondo allenamento, il penultimo prima della partenza per Auronzo di Cadore, in provincia di Belluno, sede del ritiro estivo laziale fino al 28 luglio.

Aspettando il ritiro, su Instagram Ciro Immobile si è divertito a rispondere alle domande dei suoi followers. «Cosa provi ogni volta che la curva urla il tuo nome dopo un gol?» hanno chiesto al bomber. «Emozionante» ha risposto Ciro. «Devo puntare su di te al Fantacalcio?», altro interrogativo. «Squadra che vince non si cambia» e «Prometto massimo impegno» le repliche di Immobile.

Ultimo aggiornamento: 14:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il pugno di ferro di Papa Francesco sui vescovi americani

di Franca Giansoldati