Lazio, da David Silva a Fares: Inzaghi fa l'identikit dei rinforzi

Venerdì 7 Agosto 2020 di Valerio Cassetta
Giocatori pronti, esperti, non troppo avanti con l’età e che si siano già confrontati con il campionato italiano o con i più grandi palcoscenici d'Europa. Sono questi i profili che Simone Inzaghi, allenatore della Lazio, ha chiesto di individuare in sede di mercato. L’identikit è lo stesso degli anni passati. Evitare scommesse o calciatori che necessitino di un periodo di ambientamento e concentrare gli sforzi su profili di sicura affidabilità. Questa la richiesta e la speranza del tecnico biancoceleste, che il prossimo anno vuole bene figurare sia in Serie A che in Champions League. I nomi di David Silva, Fares e Consigli, obiettivi reali della sessione estiva, rientrano nei desiderata di Inzaghi, che ha già avallato l’acquisto di Escalante, in scadenza di contratto con l’Eibar. Nel mirino della Lazio c’è anche Borja Mayoral in arrivo dal Real Madrid (ma ha giocato l’ultimo campionato in prestito al Levante). Dovrebbe essere lui a sostituire il partente Adekanye, che chiede spazio. Con i bagagli in mano anche Jony, Bastos, Lukaku e Durmisi.
© RIPRODUZIONE RISERVATA