Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Lazio-Apollon, tavolo tecnico della questura: attesi 20 mila spettatori

Lazio-Apollon, tavolo tecnico della questura: attesi 20 mila spettatori
1 Minuto di Lettura
Mercoledì 19 Settembre 2018, 17:45

Tavolo tecnico a Roma presieduto dal Questore, Guido Marino, in vista dell'incontro di Europa League che si disputerà allo stadio Olimpico alle 18.55 di domani tra la Lazio e la squadra cipriota dell'Apollon Limassol. Particolare attenzione è stata riservata all'accoglienza dei tifosi ospiti i quali sono stati invitati a raggiungere sin dalle ore 15.00 il «punto di raccolta» in piazzale delle Canestre da dove saranno accompagnati allo stadio. Le misure di accoglienza ed indirizzamento sono state comunicate alla società cipriota, tramite il collaterale ufficio di Polizia. Restano confermate le ordinanze prefettizie che vietano la vendita per asporto sin da 3 ore prima e due ore dopo il termine dell'incontro, di bevande in bottiglia o in contenitori in vetro, ad eccezione di generi alimentari di prima necessità confezionati esclusivamente in vetro, ed il trasporto nella pubblica via, di bottiglie e contenitori di vetro (ad eccezione di quelli contenenti generi alimentari di prima necessità confezionati esclusivamente in vetro); tali misure sono state estese, nelle aree comprese nel c.d. «Tridente» e di piazzale delle Canestre oltre alla consueta zona dell'impianto sportivo sin dalle ore 19 odierne fino alle 24 di domani. L'apertura dei cancelli avverrà alle ore 17.00. Prevista la presenza di circa 20.000 spettatori di cui 800 tifosi ospiti.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA