CORONAVIRUS

Filippo Ganna positivo al Coronavirus: salterà gli europei su pista

Venerdì 6 Novembre 2020 di Carlo Gugliotta
Filippo Ganna positivo al Coronavirus: salterà gli europei su pista

Il campione del mondo a cronometro Filippo Ganna è risultato positivo al Coronavirus. Recente vincitore di 4 tappe al Giro d'Italia, il 24enne di Verbania avrebbe dovuto prendere parte ai campionati europei su pista di Plovdiv, in Bulgaria, che si disputeranno a partire dal prossimo 11 novembre. 

"Ganna - si legge in una nota rilasciata dalla Federazione Ciclistica Italiana - è giunto in ritiro martedì 3 novembre dopo aver sostenuto, come tutti gli altri azzurri convocati per il raduno, un tampone nella giornata di lunedì 2 novembre, risultato negativo. La sera stessa ha manifestato i primi segni di leggero malessere. In via precauzionale è rimasto per tutta la giornata di mercoledì in isolamento nella sua stanza e nella giornata di oggi è stato sottoposto a tampone, che ha dato esito positivo. Si ricorda che tutti gli atleti presenti a Montichiari alloggiano in camere singole". 

Tutti gli altri componenti della squadra azzurra che sarà impegnata agli europei su pista sono negativi. L'Italia dovrà quindi rinunciare a schierare l'uomo simbolo del 2020 per quanto riguarda il ciclismo nostrano, ed è anche una brutta tegola in chiave olimpica, in quanto gli Europei sarebbero stati un ottimo test in vista dei giochi olimpici di Tokyo. 

Il giovane corridore, che difende i colori della Ineos-Grenadiers, è a casa in isolamento fiduciario.

© RIPRODUZIONE RISERVATA