Flavio Insinna all'Eredità, ora è ufficiale. E il direttore di Raiuno Teodoli attacca Striscia

Martedì 19 Giugno 2018
27
Flavio Insinna all'Eredità, ora è ufficiale. E il direttore di Raiuno Teodoli attacca Striscia

L'erede di Fabrizio Frizzi è Flavio Insinna. Si chiude il tormentone legato alla conduzione del preserale di Raiuno che l'anno scorso ha vissuto il dolorosissimo passaggio di testimone tra Fabrizio e Carlo Conti. A ufficializzare il nome di Insinna alla conduzione dell'Eredità è stato il direttore di Raiuno, Angelo Teodoli, in una intervista al "Giornale". «Flavio è un ottimo professionista, un grande intrattenitore, ha dato molto alla Rai». Giudizio lapidario sulla guerra mossa da Striscia la Notizia. «Eccessiva, hanno esagerato», dice Teodoli.

LEGGI ANCHE: Gigi Proietti e Paolo Bonolis ricordano Fabrizio Frizzi con lo sketch delle 10.000 lire
GUARDA ANCHE: L'omaggio di Amadeus in diretta a Fabrizio Frizzi. Anche Rita Dalla Chiesa si commuove
 

Il quiz dei record arrivò su Raiuno il 29 luglio 2002 con la conduzione di Amadeus. Nelle ultime settimane si erano susseguiti i rumors con molti nomi accreditati della conduzione, tra cui quello di Marco Liorni. Ora si attende solo la comunicazione del definitivo palinsesto Rai che avverrà il 27 giugno a Milano. Tra gli spostamenti più importanti, quello di Tiberio Timperi alla Vita in Diretta. Caterina Balivo avrà un nuovo programma pomeridiano, mentre a Marco Liorni saranno affidate le chiavi del sabato pomeriggio. Infine, la scommessa di Antonella Clerici, strappata ai fornelli per il revival di Portobello.

Ultimo aggiornamento: 20 Giugno, 11:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA