Roma, eventi weekend: da Antonacci a Jackson. A teatro con Tortora e Ranieri

Biagio Antonacci
di Federica Ricca
4 Minuti di Lettura
Giovedì 6 Novembre 2014, 12:38 - Ultimo aggiornamento: 7 Novembre, 01:08

Biagio Antonacci al Palalottomatica e Massimo Ranieri in Riccardo III. Ecco tutti gli appuntamenti del weekend da non perdere:

MUSICA

La jazz star californiana Paul Jackson arriva a Roma giovedì sera per un concerto ospitato dall’Elegance Cafè di via Veneto. Il venerdì invece sullo stesso palco sale lo Swing Dreams Quintet e sabato il Buscaja Sestet. Info: 06 42016745.

Al Big Mama (vicolo di San Francesco a Ripa) concerto dei Riding Sixties venerdì, mentre i Blue Stuff si esibiscono sabato. Info: 06 581 2551.

Nino D’Angelo sale sul palco dell’Auditorium di via della Conciliazione con “Concerto anni ’80 e non solo” sabato 8 novembre.

Gli Unavantaluna in concerto all’Auditorium Parco della Musica di viale De Coubertin venerdì sera. Stessa location per il concerto di Jack Savoretti sabato sera. Info: 892982.

Al Lanificio 159 (via di Pietralata 159) concerto dell’Orchestraccia il 6 novembre. Info: 06 4178 0081.

Biagio Antonacci sale sul palco del Palalottomatica (piazzale Pier Luigi Nervi) per due imperdibili date l’8 e il 9 novembre. Info: 06 540901.

Giovedì al Lian Club (ormeggiato sotto Ponte Cavour – lungotevere dei Mellini 7) Miss Tia in concerto. Info: 3476507244.

Luca Barbarossa in concerto al Centro Culturale Aldo Fabrizi (via Treia 14, San Basilio) sabato 8 novembre.

Sabato e domenica alle 20:30 al Museo dell’Ara Pacis concerto della Hammond Band.

Al Rialto Sant’Ambrogio (via Sant’Ambrogio 4), Backwords e Enrico Zanisi live session venerdì.

Sabato al Brancaleone di via Levanna 13, Zomboy. Info: 3395074012.

Giovedì al Traffic Club di via Prenestina 738 concerto di How to dress well. Info: 06 70305684.

TEATRO

Massimo Ranieri è il protagonista del Riccardo III in scena al Teatro Brancaccio (via Merulana 244) dal 6 fino al 16 novembre. Le musiche sono di Ennio Morricone. Info: 06 80687231.

Al Teatro Ghione di via delle Fornaci 37 va in scena fino al 9 novembre lo spettacolo “Se tutto va male divento famoso” Info: 06 637 2294.

Fino al 16 novembre il Teatro Ambra Jovinelli di via Guglielmo Pepe ospita lo spettacolo “Arlecchino” di Paolo Rossi. Info: 06 8308 2620.

“Novecento”, tratto dal testo di Alessandro Baricco, è in scena al Teatro degli Audaci di via Giuseppe de Santis 28, fino al 16 novembre. Info: 06 9437 6057.

Giorgio Albertazzi invece è in scena al Teatro Quirino (piazza dell’Oratorio) fino al 9 novembre con il Mercante di Venezia. Info: 06.6790616.

Max Tortora è il protagonista dello spettacolo “L’amore e la follia - One Man show” in scena dal 4 al 9 novembre al Teatro Sistina (via Sistina 129). Info: 06.4200711.

MOSTRE

La Galleria d’Arte Moderna di Roma Capitale (via Crispi 24) ospita la mostra “Artisti dell’Ottocento: temi e riscoperte” e l’esposizione “La collezione Gemito”. La prima sarà aperta dal 7 novembre al 14 giugno, la seconda fino all’1 marzo. Info: 060608.

Alla Casa dei Teatri di Villa Doria Pamphilj-Villino Corsini (Largo 3 giugno 1849), è aperta la mostra dedicata alla ballerina Ekaterina Maximova, leggenda russa del XX secolo conosciuta come Madame Niet, fino al 18 gennaio. Info:060608.

Da sabato 1 a domenica 30 novembre sarà possibile visitare gratuitamente la mostra “Pasolini” di Davide Toffolo ospitata dal Teatro del Lido di Ostia. Info: 060608.

Fino al 30 gennaio al SET di via Tirso torna la mostra “Body Worlds”, dedicata al corpo umano.

Dal 16 ottobre al 31 maggio 2015, il Palazzo delle Esposizioni di via Nazionale ospita la mostra “Numeri. Tutto quello che conta, da zero a infinito”. Stessa location per la mostra “Il mio Pianeta dallo Spazio: Fragilità e Bellezza”, realizzata dall’Agenzia Spaziale Europea, aperta fino al 2 novembre. Info: 06 3996 7500.

Al MACRO Testaccio (Piazza Orazio Giustiniani 4), la mostra “Giuliano Vangi. Opere 1994-2014”, aperta al pubblico dal 18 ottobre al 18 gennaio 2015. Info: 06 671070400.

Alle Scuderie del Quirinale la mostra “Memling. Rinascimento fiammingo”, visitabile fino al 18 gennaio 2015. Info: 06 39967500.

Fino all’8 febbraio a Palazzo Barberini (via delle Quattro Fontane 13) è visitabile la mostra “Da Guercino a Caravaggio. Sir Denis Mahon e l’arte italiana del XVII secolo. Info: 06 481 4591.

Ai Musei Capitolini arrivano i capolavori di Giambattista Tiepolo, in mostra fino al 18 gennaio. Info: 060608.

Torna il Festival internazionale della Fotografia fino all’11 gennaio 2015, presso la sala Enel del Macro di via Nizza 138. Info: 06 6710 70400.

Al Museo di Roma – Palazzo Braschi (piazza di San Pantaleo) dall’1 ottobre al 7 gennaio è visitabile la mostra “Destination hope – Viaggi nel mondo per raccontare il diritto alla salute”. Info: 060608.

Nell’ambito di ASIATICA Film Mediale, dal 27 settembre al 9 novembre 2014 il MACRO (via Nizza 138) ospiterà la mostra “SHOUT! Indonesian Contemporary Art”. Info: 06 671070400.

Al Museo dell’Ara Pacis, l’attesa mostra dedicata al fotografo Henri Cartier-Bresson. L’esposizione sarà aperta fino al 6 gennaio 2015. Dal giovedì alla domenica la mostra è aperta fino alle 22.00. Info: 060608.

Le opere di Escher arrivano a Roma con una mostra ospitata al Chiostro del Bramante (via Arco della pace 5). L’esposizione è aperta fino al 22 febbraio 2015. Info: 06 68809035.

Il MACRO di via Nizza 138 ospita dal 19 settembre all’11 gennaio 2015 la mostra "Wrap it up" di Tobias Rehberger, uno dei più interessanti artisti tedeschi sulla scena internazionale dell'arte contemporanea. Info: 06 6710 70400.

Castel Sant’Angelo ospita la mostra “Castel Sant’Angelo e la Grande Guerra” fino all’11 gennaio 2015. Info: 06 68191173.

© RIPRODUZIONE RISERVATA