#ioleggoacasa, Ostia Antica e la Reggia di Caserta online con i Fumetti nei Musei

Martedì 24 Marzo 2020
Ragazzi, leggete. Fate finta di essere fuori, immaginate di essere in un museo e prendete non in mano ma online uno dei fumetti che in questi giorni il Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo rende disponibili a rotazione. Sono 51 i volumi della collana Fumetti nei Musei, ideata e realizzata dal Mibact in collaborazione con la casa editrice Coconino Press - Fandango. La campagna #ioleggoacasa con i fumetti, grazie anche alla collaborazione degli autori delle storie, è partita da una settimana e permette a tutti, grandi e piccoli, di conoscere musei e parchi archeologici del Paese illustrati da alcuni dei migliori fumettisti italiani attraverso la lettura online gratuita. Ogni domenica verranno pubblicati sei dei cinquantuno album poi replicati singolarmente dal lunedì al sabato per dare modo ai musei di attivarsi con le scuole, gli studenti e gli stessi fumettisti per proseguire i percorsi didattici. 

L'iniziativa è nata nell'ambito della più ampia campagna #iorestoacasa, un modo divertente di trascorrere il tempo sulla rete avvicinandosi al patrimonio culturale nazionale con linguaggi differenti. Fumetti nei Musei si affianca così a tutti gli strumenti digitali del Mibact a partire dai social network. Tutti i giorni i profili ufficiali fumettineimusei, supportati dai canali istituzionali mibact, museitaliani e dall'intera rete composta dai singoli musei, amplificheranno l'iniziativa su Facebook, Instagram e Twitter. In questa seconda settimana si prosegue con il Mausoleo di Teodorico di Ravenna, l'Istituto Centrale per il Restauro di Roma, il Museo Archeologico Metauros di Gioia Tauro, il Museo d'Arte Orientale di Venezia, il Parco Archeologico di Ostia Antica e la Reggia di Caserta.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Zero pubblico, il Bioparco pensa ai fondi

di Marco Pasqua