NETFLIX

Danny Masterson accusato di aver stuprato 3 donne: l'attore di The Ranch (Netflix) rischia l'ergastolo

Giovedì 18 Giugno 2020 di Giampiero Valenza
Danny Masterson accusato di aver stuprato 3 donne: l'attore di The Ranch (Netflix) rischia l'ergastolo

Terremoto a Hollywood: l’attore Danny Masterson, 44 anni, vecchio volto della serie The Ranch di Netflix, è stato arrestato perché accusato di violenza sessuale ai danni di tre donne. Gli stupri, secondo il procuratore distrettuale di Los Angeles, sarebbero avvenuti tra il 2001 e il 2003. Il primo, ai danni di una 23enne, risale proprio nel 2001. Poi, nel 2003 ci sarebbero stati quelli ai danni di una 28enne e di un'altra 23enne. L’indagine è durata tre anni. Masterson ora è a piede libero: è stato rilasciato dopo aver pagato una cauzione di 3 milioni e 300 mila dollari. L’attore ha rimandato al mittente tutte le accuse e, attraverso il suo avvocato Tom Mesereau (che ha già seguito Michael Jackson e Bill Cosby per le loro accuse sui crimini sessuali), ha dichiarato la sua innocenza. Una condanna per stupro potrebbe costargli una pena tra i 45 anni di galera e l’ergastolo. Masterson era stato mandato via dalla serie The Ranch nel 2017.

Bambino di 11 anni rompe una pianta del vicino con una pallonata: lascia un biglietto esemplare e 5 euro

© RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani