Ascoli, vandali distruggono un alveare: lo sciame arriva in città

Domenica 27 Maggio 2018
Non è di certo passato inosservato quello sciame di api che nel primo pomeriggio di ieri se ne andava a spasso per il Piceno ed ha fatto anche capolino ad Ascoli, persino in centro storico, costringendo le persone a rintanarsi in casa. Qualcuno ha colto l’occasione per immortalare, da dietro alle finestre per evitare rischi inutili, l’insolito spettacolo con la macchina fotografica o con il proprio telefonino.

Il motivo di questo inaspettato incontro con tali insetti è stata la distruzione, da parte di ignoti vandali, di un alveare di proprietà dell’apicoltura Il Riccio, ubicato in frazione Valentino, nel territorio del Comune di Castel di Lama (Ascoli). In pratica qualcuno sarebbe penetrato senza farsi notare all’intero della struttura, devastando la “casa” di questi utilissimi insetti che quindi sono sciamati. Una nuvola nera che ha cominciato a muoversi freneticamente senza una meta ed ha raggiunto, come detto, anche il centro del capoluogo Piceno. Ultimo aggiornamento: 19:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA