«Voglio essere arrestata». Esaudito da 2 poliziotti l'insolito desiderio di una nonnina 93enne

Giovedì 27 Giugno 2019 di Alessia Strinati
«Voglio essere arrestata». Esaudito da 2 poliziotti l'insolito desiderio di una nonnina 93enne

Alla veneranda età di 93 anni sognava l'arresto. Josie Birds, di Manchester, ha chiesto di essere arrestata per realizzare il suo ultimo desiderio prima di morire. La donna è molto malata e purtroppo non le resta molto da vivere, così ha espresso un desiderio, qualcosa che nella sua vita non aveva mai fatto: essere arrestata. Una richiesta insolita, che però la famiglia ha voluto aiutare a realizzare con la complicità di due poliziotti.

È morta nonna Peppa, la più anziana d'Europa: aveva 116 anni e viveva nel Foggiano
 

 
«Un grande ringraziamento agli agenti per aver arrestato mia nonna Josie oggi. Ha 93 anni e non sta bene, voleva essere arrestata per qualcosa prima che sia troppo tardi. Grazie per aver esaudito i suoi desideri», ha scritto la nipote della donna con un post su Twitter. Gli stessi agenti hanno raccontato quello che era accaduto, mettendo in chiaro che dopo il finto arresto tutto si è concluso: «Siamo felici che siamo stati in grado di far sorridere un'anziana signora, l'abbiamo aiutata a realizzare uno dei suoi ultimi desideri».

Ultimo aggiornamento: 14:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il mese più caldo in aeroporto: 140 mila viaggiatori ogni 24 ore

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma