Morto il figlio di Cafu, Totti commosso su Instagram: «Non è possibile, l'ho visto crescere»

Giovedì 5 Settembre 2019
Morto il figlio di Cafu, Totti commosso su Instagram: «Non è possibile, l'ho visto crescere»

Il figlio di Marcos Cafu, Danilo, 30 anni, è morto di infarto mentre giocava a pallone nel giardino di casa ieri sera: un dramma incredibile per la famiglia del calciatore della nazionale brasiliana, ex Roma e Milan, E il suo ex compagno di squadra e capitano Francesco Totti ha voluto mandare il suo abbraccio virtuale a Cafu tramite i social network.

Cafu, morto il figlio Danilo: stroncato da un infarto a 30 anni mentre giocava a pallone

In Brasile scrivono: Cafu travolto dai debiti
 

«L'ho visto crescere... non è possibile!!!! Ti sono vicino amico mio con tutto il 💔..riposa in pace Danilo 🙏🙏», ha scritto Totti, a corredo di una foto di Cafu in maglia giallorossa. Una tragedia per l'ex terzino della Nazionale verdeoro, sempre sorridente e positivo e che ha lasciato un ricordo splendido in tutte le squadre che ha giocato.
 

 

Forse il giovane è stato colpito da un infarto, mentre giocava al pallone con alcuni amici nel sobborgo di Barueri, a San Paolo del Brasile. Si è trattato di un malore improvviso e inspiegabile al momento, e vani sono stati tutti i tentativi dei medici dell'ospedale per salvargli la vita. Danilo Feliciano de Moraes, che lascia moglie e un figlio piccolo, era il maggiore dei tre figli dell'ex campione oggi 49 enne, soprannominato pendolino per le sue proverbiali e frequentissime sgroppate sulla fasce laterali in aiuto degli attaccanti.

La morte del figlio di Cafu ha suscitato profonda commozione nel mondo sportivo e ha scatenato una vera e propria ondata di solidarietà e affetto verso il popolare calciatore da parte dei suoi ex compagni di Roma e Milan e anche da parte di numerosi club, oltre che di tanti tifosi. 

Cordoglio anche dalla Roma, che ha espresso «vicinanza a Marcos e alla sua famiglia in questo momento di dolore». Anche il Milan, suo secondo club italiano, non ha fatto mancare il suo affetto al suo vecchio giocatore: «Marcos, in questo momento di profonda tristezza ogni rossonero è con te e la tua famiglia. Il nostro abbraccio va a voi»: è il sentito messaggio del club rossonero. «Non ci sono parole che possano alleviare il tuo dolore. Un grande abbraccio, ti sono vicino!#Cafu» è il testo del messaggio che il ct della Nazionale italiana Roberto Mancini ha postato sui suoi profili social.

Messaggi di condoglianze sono arrivati anche dal Real Madrid («che piange la perdita di Danilo figlio della leggenda del calcio brasiliano e si unisce a Marcos e alla sua famiglia in questo momento difficile») e dai vecchi compagni di squadra come Rivaldo, Roberto Carlos, Gabriel Batistuta.
 

Ultimo aggiornamento: 16:36 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, sul tram 8 l'incontro con l'assassino

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma