La bici non frena e la testa le si incastra tra le sbarre del cancello dell'ospedale. Liberata con un cric

La bici non frena e la testa le si incastra tra le sbarre del cancello dell'ospedale. Liberata con un cric
di Giampiero Valenza
2 Minuti di Lettura
Lunedì 21 Giugno 2021, 14:18

I freni della bicicletta non le funzionano più e va a sbattere contro la cancellata dell’ospedale. La sfortuna della 27enne che stava guidando il mezzo a due ruote, però, non è finita qui: la sua testa si è incastrata tra le sbarre di ferro ed è stato necessario tirarla fuori grazie a un cric. E’ quanto accaduto domenica mattina intorno alle 7 a Figeac, piccolo Comune di 10.000 abitanti nel Sudovest della Francia.

Secondo quanto si legge sull’edizione on line del quotidiano La Depeche, i testimoni che hanno assistito alla scena hanno prestato i primi soccorsi alla ragazza. Per tirarla fuori hanno usato anche l'attrezzo per cambiare le gomme bucate delle auto. Sul posto anche i vigili del fuoco della città.

Una volta liberata dalla cancellata è stata portata al pronto soccorso che si trovava proprio lì, dall'altra parte delle sbarre. I medici non avrebbero riscontrato gravi danni. Un grosso spavento, per lei, ma anche un incidente davvero molto particolare. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA