Fotografo cattura un "angelo nel cielo" e lo scatto diventa virale

Lunedì 17 Febbraio 2020
Se digitate su Google "angelo nel cielo" apparirà, oltre all'angelo, una lista infinita di scatti fotografici suggestivi. Quelli che riprendono i disegni, incredibili, nel cielo dove si formano immagini come quelle, appunto, di un angelo. L'ultimo scatto mistico è di Lee Howdle, fotografo inglese, che ha condiviso l'immagine dell'"angelo" apparso nei cieli del Derbyshire. Qui, sulla collina Mam Tor, Howdle ha preso la sua macchina fotografica per catturare un raro fenomeno ottico. Che la poesia ha trasformato in "Angelo" ma che in realtà si chiama "spettro di Brocken". Visto che siete su Google, prendete una piccola deviazione su Wikipedia e leggerete che lo spettro di Brocken, o "gloria", è un "un fenomeno ottico prodotto dalla luce riflessa verso la sua fonte da una nuvola di goccioline d'acqua di dimensioni uniformi".

Festa mondiale del gatto: quanti sono in Italia?

Lee Howdle, che ci dice "amare la birra Peroni e l'Italia" e per questo ci ha autorizzato a pubblicare la foto, assicura: «Non avevo intenzione di fotografare lo spettro di Brocken. Volevo riprendere le nuvole di fronte a me ma mentre stavo scendendo dal Mama Tor, nel punto più alto del Peak District, ho visto un'ombra accanto a me. E tutto si è trasformato in magia...». 

 
Ultimo aggiornamento: 18:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Traffico e sveglie all’alba: cosa non ci manca dell’uscire di casa

di Veronica Cursi