La comunicazione digitale cuore pulsante dell’Università della Tuscia di Viterbo

L'incontro conclusivo si terrà venerdì 1° dicembre presso l'Aula Magna dell'Ateneo

La comunicazione digitale cuore pulsante dell Università della Tuscia di Viterbo
3 Minuti di Lettura
Lunedì 27 Novembre 2023, 11:26 - Ultimo aggiornamento: 11:27

Al Dipartimento di Scienze Umanistiche, della Comunicazione e del Turismo del prestigioso Ateneo laziale si conclude un ciclo di incontri tutto dedicato alla comunicazione digitale. Tanti gli ospiti e le iniziative promosse con la comunità studentesca.

La comunicazione digitale all’Università della Tuscia di Viterbo: la masterclass su nuove strategie web

Il seminario 

Al DISUCOM, nelle scorse settimane, sono saliti in cattedra il dottor Tommaso Longobardi, responsabile della comunicazione digitale della Premier Giorgia Meloni che ha illustrato le strategie e le media campaign affrontate da quando collabora con la leader di Fratelli d'Italia.

Un seminario che ha entusiasmato gli studenti e si è trasformato, in un secondo momento, in dibattito.

È stata poi la volta del direttore del Messaggero.it dottor Guglielmo Nappi e della social media strategist del quotidiano di Via del Tritone dottoressa Valentina Panetta. Una masterclass ricca di spunti sulla trasformazione del giornalismo e le modalità di divulgazione delle notizie attraverso le piattaforme. Nappi ha raccontato come lo storico quotidiano ha affrontato la tempesta perfetta del web e le paure iniziali si sono rivelate, poi, opportunità grazie ai professionisti 4.0.

Al terzo incontro il docente è stato il dottor Dario Adamo, responsabile della comunicazione del Movimento 5 Stelle e dell’ex Presidente Giuseppe Conte. Adamo ha spiegato le strategie di brand identity sia del progetto politico che del leader del Movimento. Anche in questa occasione le domande sono state tante e gli aneddoti condivisi sono diventati appunti per i discenti.

Il progetto 

Tra una lezione e un seminario gli studenti del corso di Culture Digitali e Social Media stanno anche lavorando alla realizzazione di un podcast sui misteri della Tuscia. Un progetto che ha visto il supporto di Radio Unitus e che verrà presentato alla fine del trimestre accademico. A sostenere gli appuntamenti è stato il Direttore del Dipartimento Professor Giovanni Fiorentino in sinergia con gli uffici di segreteria. Grande attesa per l’incontro conclusivo che vedrà ospite Luca Abete. L’inviato di Striscia la Notizia, in tour nelle università italiane, salirà in cattedra venerdì 1° dicembre nella suggestiva Aula Magna dell’Ateno, alle ore 16:00, per presentare a tutti gli studenti del campus viterbese il progetto "One photo one day", 13 anni di autoscatti quotidiani.

Abete racconterà come lo strumento fotografico classico sia diventato tecnologico e come i contenuti abbiano subito l'influenza del digitale. All’evento sarà presente anche il Magnifico Rettore dell’Università della Tuscia di Viterbo Professor Stefano Ubertini. Linguaggi, podcast, notizie, immagini e strategie per regalare agli iscritti ai corsi di Laurea in Comunicazione, Tecnologie e Culture Digitali (L20) e in Scienze dei Beni Culturali (L1), gli attrezzi necessari ad affrontare i cicli didattici o le sfide professionali future.

© RIPRODUZIONE RISERVATA