CORONAVIRUS

Vaccino, Pfizer autorizza la produzione in Germania e Svizzera: «Contattate 11 aziende»

Giovedì 25 Febbraio 2021
Vaccino Covid, Pfizer autorizza la produzione in Germania e Svizzera: «Contattate 11 aziende»

Al via la produzione del vaccino anti Covid Pfizer in Germania e Svizzera. In particolare, Pfizer fa sapere di aver avviato trattative con undici aziende con stabilimenti in Europa per ampliare la produzione del suo vaccino anti-Covid: la maggior parte di queste si trova in Germania e altre in Svizzera. Tra gli stabilimenti individuati in Europa ci sono gli impianti di Delpharm, Sanofi, Merck KGAa, Novartis, Polymun, DermaPharm, BioNTech Marburg, BioNTech Mainz e Rentschler. Ogni stabilimento parteciperà alla produzione del vaccino in base alle sue tecnologie e al tipo di impianto, spiega la casa farmaceutica americana.

 

Vaccini, allarme varianti: Pfizer e Biontech studiano la terza dose contro i nuovi ceppi

 

Ultimo aggiornamento: 20:53 © RIPRODUZIONE RISERVATA