Covid, sperimentato l'etilometro per il coronavirus. Risposta su positività in un minuto. Le prove a Singapore

Covid, sperimentato l'etilometro per il coronavirus. Risposta su positività in un minuto. Le prove a Singapore
2 Minuti di Lettura

Singapore ha provvisoriamente approvato un test "dell'etilometro Covid-19". Uno strumento che permette di sapere se qualcuno è stato infettato dal coronavirus in meno di un minuto, secondo la startup locale che ha ideato il prodotto.  Il sistema utilizza boccagli monouso ed è progettato per garantire l'assenza di contaminazione incrociata. Dopo aver soffiato nel dispositivo, la tecnologia valuta i composti chimici del respiro per determinare se una persona è infetta o meno. Ogni individuo selezionato come positivo dovrà sottoporsi a un test di conferma del tampone Covid-19.

 

LA SOCIETA' - Breathonix, una società spin-off della National University of Singapore (Nus), ha fatto sapere che sta lavorando al progetto anche con il ministero della Salute per eseguire una sperimentazione di implementazione della tecnologia in uno dei punti di confine della città-stato con la Malesia.

COME FUNZIONA - L'analisi del respiro sarà effettuata parallelamente all'attuale test rapido per l'antigene Covid-19. I test sarebbero stati venduti tra i 5 e i 20 dollari ciascuno, a seconda del numero acquistato, ha detto un rappresentante dell'azienda.  Il "test del respiro" ha raggiunto una precisione superiore al 90% in uno studio clinico pilota con sede a Singapore, ha affermato la società l'anno scorso. Il sito web della Health Sciences Authority ha confermato l'approvazione.

Lunedì 24 Maggio 2021, 15:19
© RIPRODUZIONE RISERVATA