Mal di stomaco: ecco il segreto per placare il dolore

Mal di stomaco: ecco il segreto per placare il dolore
di Maria Rita Montebelli
2 Minuti di Lettura
Giovedì 8 Aprile 2021, 06:00 - Ultimo aggiornamento: 12 Maggio, 14:50

Mangiare lentamente e masticare a lungo agevola l’opera di scomposizione dei nutrienti che viene svolta dagli enzimi contenuti nella saliva. Così, il cibo arriva nello stomaco già parzialmente trasformato e viene digerito più facilmente senza causare una eccessiva secrezione di acido cloridrico.  Questo facilita molto la digestione e la rende più agevole, senza la comparsa di fastidiosi sintomi come, ad esempio, la pienezza postprandiale e il gonfiore di pancia. Mangiare molto velocemente non consente allo stomaco di  prepararsi all’arrivo del cibo. Il tempo necessario alla muscolatura dello stomaco di distendersi per accogliere quello che si è mangiato è fondamentale per una corretta digestione. Consumare i pasti con calma in un ambiente calmo, assaporando ogni boccone, aumenta anche il senso di appagamento connesso al cibo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© RIPRODUZIONE RISERVATA