Covid in convento, contagiate sedici suore di clausura

Covid in convento, contagiate sedici suore di clausura
2 Minuti di Lettura
Martedì 30 Marzo 2021, 15:52 - Ultimo aggiornamento: 15:55

Sedici suore clarisse del convento di clausura Santa Veronica Giuliani a Mercatello sul Metauro (Pesaro Urbino) sono risultate positive al covid. Due di loro hanno forti sintomi (febbre e dolori) mentre le altre consorelle avrebbero sintomi modesti. In questo momento non sono previsti spostamenti delle suore dal convento ma l'Asur (Azienda sanitaria unica regionale) sta monitorando la situazione. Si ignora la genesi del contagio. Il convento comunque viene a contatto con personale esterno per manutenzioni e per l'approvvigionamento quotidiano di cibo. In totale sono 30 i positivi nel Comune, di cui la metà in convento. 

Sulmona, nata durante la pandemia Spagnola, Pasqualina muore di Covid a 103 anni

Un altro focolaio di Covid all'interno di un convento di suore di clausura era stato individuato ieri a Savona. Al momento sono 10 le religiose positive, di cui una è stata ricoverata in ospedale perché i sintomi sono apparsi con evidenza. L'indagine epidemiologica è partita dopo che è stato scoperto un contatto tra le persone all'interno del convento con un soggetto positivo. Al momento comunque, fanno sapere dalla Asl 2, «la situazione è sotto controllo».

© RIPRODUZIONE RISERVATA