Sileri attacca i No vax: «Siete pericolosi, vi renderemo la vita difficile»

«Criticano il vaccino, criticano il green pass, criticano il tampone ma poi in trasmissione ci vengono»

Sileri attacca i No vax: «Siete pericolosi, vi renderemo la vita difficile»
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 26 Gennaio 2022, 13:23 - Ultimo aggiornamento: 27 Gennaio, 06:22

Pierpaolo Sileri a gamba tesa sui No vax. Il sottosegretario alla Salute è finito nel mirino degli anti vaccino per il Covid, dopo le dichiarazioni rilasciate ieri sera nel corso della trasmissione "Di Martedì", su La7. «Vi renderemo la vita difficile perché siete pericolosi», ha detto Sileri rivolgendosi ad alcuni interlocutori intervenuti durante il programma. 

Napoli, arresti per vaccini finti: 150 euro in cambio di una dose dispersa in un batuffolo d'ovatta

Bimbo di 10 anni morto di Covid, il padre: «Non siamo no vax, non era vaccinato perché prendeva medicine»

Sileri attacca i No vax

«Criticano il vaccino, criticano il green pass, criticano il tampone ma poi in trasmissione ci vengono. E in televisione è richiesto il green pass o il tampone, quindi per venire in tv e farsi vedere la regola viene rispettata. Ma state a casa!», ha tuonato il sottosegretario. «Noi per tutelare gli italiani vi renderemo la vita difficile come stiamo facendo perché il non vaccinato e chi non rispetta le regole è pericoloso», ha detto.

Poi Sileri ha detto la sua anche sulla deputata No vax Sara Cunial: «Fa quasi tenerezza, le regole rispettate dalla stragrande maggioranza degli italiani sono fondamentali per una democrazia. Gli italiani rispettano le regole anche per andare al bar. Le regole sono fondamentali per una democrazia, se non segui le regole sei fuori dal sistema».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA