6 luglio 1994 A Roma, il gip archivia l’istruttoria ‘Gladio Rossa’

Venerdì 6 Luglio 2018 di Enrico Gregori
A Roma, il gip archivia l’istruttoria ‘Gladio Rossa’ scrivendo che nonostante "inquietanti, molteplici e gravi riferimenti…non appare processualmente possibile dimostrare a distanza di tanti, troppi anni che l’interesse dell’Urss nei confronti dei militanti comunisti italiani si sia tramutato in una vera e propria corruzione del cittadino italiano per interessi contrari allo Stato, né che l’accertata predisposizione da parte del Pci di meccanismi difensivi in vista del temuto cambiamento del clima politico in Italia abbia assunto dimensioni tali da costituire un concreto pericolo per lo Stato". © RIPRODUZIONE RISERVATA