25 giugno 1946 A Roma viene insediata l'Assemblea Costituente della Repubblica Italiana

di Enrico Gregori
A Roma viene insediata l'Assemblea Costituente della Repubblica Italiana con Giuseppe Saragat alla presidenza.
Fu l'organo legislativo elettivo preposto alla stesura di una Costituzione per la neonata Repubblica e che diede vita alla Costituzione della Repubblica Italiana nella sua forma originaria. Le sedute si svolsero fra il 25 giugno 1946 e il 31 gennaio 1948. Votò inoltre la fiducia ai governi che si susseguirono in quel periodo.

Alle ore 16.10 del 13 giugno 1946, di sua spontanea volontà il Re lasciò il Paese con la sua famiglia diretto in volo, in esilio a Cascais, presso Lisbona, sotto il nome di conte di Sarre, dopo che il Consiglio dei Ministri la stessa mattina lo aveva dichiarato decaduto. Il 18 giugno 1946 la Corte di Cassazione proclamò ufficialmente la vittoria della Repubblica.
 
Luned├Č 25 Giugno 2018 - Ultimo aggiornamento: 00:00

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP