I media tedeschi: «Sconfitti dai due SuperMario, Balotelli e Monti»

Venerdì 29 Giugno 2012

ROMA - «Il sogno è finito», «Ancora una volta l'Italia». All'indomani della sconfitta agli Europei di calcio, i giornali tedeschi sottolineano l'amarezza e la delusione di fronte a un sogno - quello di andare in finale - infranto. Il quotidiano popolare "Bild" titola sul sito «Il sogno è finito», il Financial Times Deutschland sottolinea come «Silenzio e sconforto» regnino «dopo il K.O. in semifinale con l'Italia: la nazionale invece che per la finale a Kiev dovrà prendere il volo di rientro da Varsavia a Francoforte». Per "Die Welt" «L'uscita alle semifinali porta la firma di Loew: l'1-2 contro l'Italia lascia una sensazione a metà strada tra incredulità, tristezza e impotenza. Perché il gioco dei tedeschi anche in semifinale non sembrava male», scrive. Ma è la Faz, la "Frankfurter Allgemeine Zeitung" a ricordare nel suo titolo che la sconfitta si deve «ancora una volta (al)l'Italia. La storia si ripete: l'Italia resta in semifinale il rivale della Germania».

Germania due volte sconfitta. Sul campo di Varsavia e al vertice di Bruxelles. Dove a trionfare sono Italia e Spagna. Così la stampa internazionale online riporta i risultati del lungo summit Ue,

sottolineando come, alla fine, la resistenza della Merkel abbia capitolato di fronte all'offensiva di Rajoy e Monti proprio come la difesa tedesca, a Varsavia, si inchinava all'attacco degli Azzurri. E la coincidenza dei nomi - quello del premier e quello dell'ttaccante della Nazionale, Balottelli - fa parlare della notte dei Super-Mario. «La Spagna vince l'accordo di ricapitalizzazione per le banche», titola il Financial Times, sottolineando come l'accordo, oltre a permettere a Madrid di «addolcire il peso del salvataggio del debito, contiene delle concessione anche per l'Italia, preparando il terreno perché Roma diventi il sesto Paese dell'Eurozona a chiedere aiuti Ue». Il Guardian, scrive, citando i media italiani della «notte dei due SuperMario», Monti e Balotelli. «Doppia soddisfazione per l'Italia», scrive invece il Daily Telegraph, citando le parole di Monti. In Germania, tutti puntati sulle due partite giocate ieri sera dalla Germania, a Bruxelles e a Varsavia.

I giornali tedeschi. «Adesso ci serve aiuto da molto in alto, qualcuno ha il numero del Papa», ironizza la Bild soffermandosi sulla semifinale di Euro 2012 aprendo con un «Noi piangiamo». «Troppo forte per la Germania», è l'apertura della Suddeutsche Zeitung, sulla semifinale di Euro 2012 mentre, più in basso, «Italia e Spagna pagano un piccolo prezzo», titola l'articolo sul vertice Ue. Il premier Monti che, di testa, insacca il pallone in una porta difesa vanamente da Angela Merkel è l'immagine dell'Handelsblatt online, che si chiede: «Chi ha vinto al vertice Ue? Monti e Merkel hanno combattuto ferocemente per far prevalere la propria leadership» scrive il foglio economico, secondo il quale pare che abbia prevalso la volontà di Monti ma, se al ct tedesco «restano solo ferite da leccare, Merkel può ancora provare a salvare il salvabile».

Ultimo aggiornamento: 30 Giugno, 10:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L'approfondimento di oggi