Festival «I Solisti del Teatro», stasera «Faccia un'altra faccia» di e con Tiziana Foschini e Antonio Pisu

Al festival «I Solisti del Teatro» stasera «Faccia un'altra faccia» di e con Tiziana Foschini e Antonio Pisu
3 Minuti di Lettura
Sabato 4 Settembre 2021, 18:22

Si chiude stasera, 4 settembre, la 37esima edizione del festival di Roma «I Solisti del Teatro», svoltosi nei Giardini della Filarmonica Romana. In scena alle 21:30 lo spettacolo presentato in prima nazionale «Faccia un’altra Faccia», di e con Tiziana Foschi e Antonio Pisu per la regia dello stesso Pisu.

Lo spettacolo

«Persone, tipologie umane che ho visto passare, ma anche restare, in molti anni di questo mestiere. Facce che in scena si amplificano, diventano grottesche pur di strappare una risata, e in platea ognuno riconosce il vicino di casa, il giornalaio, il collega di ufficio, la suocera, ma mai se stesso», commenta così il suo spettacolo Tiziana Foschi.

Civitafestival fa il pieno di spettatori. Il programma della settimana finale

«L'antico gioco della parodia prevede di trasformare persone in personaggi e situazioni quotidiane in ciò che vale la pena di raccontare. Del resto le storie di uomini e di donne sono sempre state il bersaglio della mia curiosità e il trasformismo l’abito ideale alla mia timidezza», prosegue Foschi. «Le mie facce sono proiezioni di realismo, sono facce contemporanee, che raccontano l’attualità, ma anche facce di sogno cinico e garbato. Sono i tanti connotati che ho», conclude.

I risultati de «I Solisti del Teatro»

La storica rassegna, con la direzione artistica di Carmen Pignataro, ha raggiunto quest'anno circa 10mila spettatori, confermandosi come uno degli appuntamenti più affascinanti dell’Estate Romana.

Venezia 78, Zoe Saldana in abito rosso firmato Dolce & Gabbana con il marito Marco Perego

Green pass obbligatorio all'entrata

È possibile richiedere informazioni e prenotare al numero 3807862654. A seguito della decisione governativa per assistere allo spettacolo sarà necessario esibire il green pass all'entrata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA