Trastevere, una donna ruba alcolici e picchia il gestore di un mini-market: arrestata

Mercoledì 30 Ottobre 2019
A Trastevere, la scorsa notte, una giovane donna è entrata in un mini-market, ha picchiato il negoziante e ha rubato alcolici. Si è presentata in un negozio di alimentari, gestito da un uomo originario del Bangladesh, e dopo essere stata sorpresa a rubare bottiglie di alcolici ha aggredito il gestore tentando di impossessarsi dei soldi contenuti nella cassa. È successo nella tarda serata di ieri in via San Francesco a Ripa a Trastevere.

La donna, una russa di 38 anni, nella Capitale senza fissa dimora e con precedenti, è stata arrestata dai Carabinieri della stazione Porta Portese con l'accusa di tentata rapina. Trattenuta nella caserma dell'Arma, la 38enne è in attesa di essere sottoposta al rito direttissimo. Il commerciante è stato trasportato all'ospedale Fatebenefratelli dove gli sono state riscontrate lesioni giudicate guaribili in 7 giorni.
© RIPRODUZIONE RISERVATA