Fiumicino, durante l'estate salvati 70 bagnanti dagli uomini della Guardia Costiera

Domenica 22 Settembre 2019
Un gommone della Guardia Costiera
Più di 24 operazioni di ricerca e soccorso in mare e 70 persone salvate nel compartimento di Marittimo di Roma sotto il coordinamento della Direzione Marittima del Lazio. Sono alcuni dei numeri dell’operazione estiva “Mare Sicuro” della Guardia costiera. Lungo tutto il litorale romano. Nello specifico, la Capitaneria di Porto di Roma Fiumicino ha assicurato una maggiore presenza con i propri uomini e durante l’intero periodo estivo è stato attuato un servizio coordinato di pattuglie terrestri e mezzi nautici persona assicurare la presenza del personale nelle zone di mare e del litorale caratterizzati da una maggior presenza di diportisti.

Inoltre, l’attività in mare è stata interessata dalla costante vigilanza dell’Area marina protetta delle Secche di Tor Paterno, per assicurare una verifica sul rispetto dei divieti a tutela degli ecosistemi e delle specie protette e scongiurare attività illecite che avrebbero potuto arrecare danni agli habitat e creare seri pericoli ai subacquei in immersione. Non sono mancati controlli sul pesce nei bar e nei ristoranti degli stabilimenti, rivolgendo particolare attenzione al rispetto della normativa sulla tracciabilità ed etichettatura, tra cui le pietanze crude, che ha portato al sequestro di circa 900 kg di prodotto ittico e all’applicazione di circa 30mila euro di sanzioni amministrative.
Sono continuati, anche, i controlli presso gli impianti di depurazione della città, congiuntamente al personale della Polizia Locale della Città metropolitana di Roma Capitale ed al personale dell’Arpa Lazi.

I controlli in materia di demanio marittimo, invece, hanno portato alla deferimento all’Autorità Giudiziaria di 4 soggetti, in merito all’occupazione abusiva di abitazioni e stabilimenti balneari. Sono state infine compiute diverse operazioni di contrasto della contraffazione e dell’abusivismo commerciale lungo il demanio marittimo: in particolare sono stati eseguiti 27 controlli ed operati 21 sequestri amministrativi di prodotti di varia natura (giocattoli, abbigliamento, accessori, agroalimentari).
  © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Chiamare il 112 svedese e scoprire che è peggio di quello di Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma