Roma, scale mobili chiuse a Termini e ancora ferma la stazione Castro Pretorio: disagi sulla metropolitana

Roma, scale mobili chiuse a Termini e ancora ferma la stazione Castro Pretorio: disagi sulla metropolitana
2 Minuti di Lettura

Scale mobili chiuse a Termini, una delle stazioni della metropolitana di Roma più trafficate. Il cartello segnala che sono ancora in attesa di collaudo. E questo ha portato diversi disagi a chi, questa mattina, doveva andare a lavoro e muoversi nella città. Anche perché un'altra fermata della metropolitana, quella di Castro Pretorio, è ancora chiusa per lavori. Ma la riapertura si avvicina. L'Atac ha annunciato infatti che entro fine giugno sarà conclusa la manutenzione iniziata lo scorso autunno, che aveva lo scopo di sostituire «gli impianti di traslazione giunti a fine vita tecnica, dopo 30 anni di utilizzo».

Roma: Guasti, ritardi ed evasione. Saltano le penali per l'Atac

La precedente segnalazione - Le scale mobili della stazione metro di Termini avevano già creato problemi. «Scale ferme già da metà settembre almeno – avevano denunciato a ottobre i coportavoce dei Verdi Guglielmo Calcerano e Silvana Meli –, con la pandemia andiamo molto oltre l'inefficienza, si sconfina nell'irresponsabilità». Dichiarazione seguita da una denuncia: «Abbiamo inviato una segnalazione alla sindaca Raggi, all'assessore ai Trasporti Pietro Calabrese e alla Procura della Repubblica di Roma in relazione a quello che è un blocco davvero vergognoso».

Martedì 18 Maggio 2021, 12:14 - Ultimo aggiornamento: 12:47
© RIPRODUZIONE RISERVATA