ATAC

Roma, litiga con gli altri passeggeri e obbliga l'autista a fermare il bus per scendere: denunciato

Domenica 1 Settembre 2019
Dopo aver avuto una banale discussione con i passeggeri, ha preteso che l'autista si fermasse per farlo scendere. La scorsa notte, i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma hanno denunciato in stato di libertà un 63enne romano, già sottoposto alla sorveglianza speciale, per interruzione di pubblico servizio. L'uomo, mentre si trovava a bordo dell'autobus Atac 716, al termine di una discussione animata, scaturita per futili motivi, avuta con altri passeggeri presenti sul mezzo, ha obbligato l'autista ad interrompere la corsa in via Pellegrino Matteucci. I Carabinieri, intervenuti su segnalazione giunta al 112, hanno bloccato il 63enne mentre ancora inveiva contro l'autista del mezzo. Portato in caserma, i Carabinieri hanno denunciato il 63enne anche per l'inosservanza delle prescrizioni previste dalla sorveglianza speciale di pubblica sicurezza a cui era sottoposto. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma, mille guai e un miracolo: per Natale i turisti in aumento

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma