Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Roma-Fiumicino, autostrada chiusa e poi riaperta per un incidente: traffico in tilt

Roma-Fiumicino, autostrada chiusa e poi riaperta per un incidente: traffico in tilt
2 Minuti di Lettura
Domenica 18 Agosto 2019, 11:04 - Ultimo aggiornamento: 18:30
Caos sulla Roma-Fiumicino. Nonostante dopo l'incidente sia stata riaperta l'autostrada A91  Roma-Fiumicino, le ripercussioni sul traffico sono state pesantissime fino a metà pomeriggio. Adr che gestisce lo scalo aeroportuale romano per facilitare gli arrivi e le operazioni d'imbarco ha aperto le zone a traffico limitato, dando la possibilità ai vacanzieri di arrivare più rapidamente ai terminal. Pochi i disagi avuti dai passeggeri in partenza con i voli. 

Le necessarie misure adottate dalla Polizia Municipale, dalla polizia di Stato e dalla società di gestione Aeroporti di Roma che, oltre che mettere in campo un'apposita task force in aeroporto per assistere e informare i passeggeri, ha provveduto anche a disattivare le zone Ztl e Ztc, hanno fatto sì che non si verificassero pertanto conseguenze sull'operatività di scalo che è così risultata sempre regolare.


L'autostrada A91 «Roma-Fiumicino» era stata temporaneamente chiusa in entrambe le direzioni in prossimità dell'uscita per l'aeroporto (km 18), a causa di un incidente che ha richiesto l'intervento dell'eliambulanza. Il traffico è deviato con indicazioni sul posto. Per cause in corso di accertamento, l'incidente ha coinvolto un motociclista che è rimasto ferito.

Incidente a Roma, polizia fa inversione a U e centra una Smart: quattro feriti

 
Come mezzo di trasporto alternativo, in molti hanno quindi optato verso il collegamento ferroviario offerto dal Leonardo express e dai treni metropolitani della Fl1 diretti a Orte e Fara Sabina con fermate intermedie in tutte le stazioni e facili coincidenze con la stazione di Roma Ostiense collegata alla linea B della metropolitana.
© RIPRODUZIONE RISERVATA