Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Integrazione, Roma Appia Run e Fondazione Mediolanum insieme per l'Etiopia: donati 40 mila euro

Integrazione, Roma Appia Run e Fondazione Mediolanum insieme per l'Etiopia: donati 40mila euro
2 Minuti di Lettura
Martedì 8 Ottobre 2019, 15:58

Quarantamila euro per sostenere progetti di formazione e avvio professionale, integrazione, sviluppo e attività generatrici di reddito in Etiopia, nella regione di Gambella, a Ovest del Paese. Il contributo, è stato consegnato oggi, nella sede della Fondazione MEDIOLANUM di Milano, al Vis (Volontariato Internazionale per lo sviluppo). La somma totale è stata raccolta con i proventi delle iscrizioni all'ultima edizione della Roma Appia Run, una delle più celebri, e suggestive, gare podistiche in Italia, uniti al sostegno di Fondazione MEDIOLANUM. 

LEGGI ANCHE Roma Appia Run: le immagini della gara nel cuore di Roma



LEGGI ANCHE L'Europa del volontariato: a Castiglione in Teverina il meeting dei dieci comuni del progetto Evoke

La competizione ha già annunciato che sosterrà il progetto anche con la prossima edizione, la 22esima, in programma il prossimo 19 aprile 2020. Un modo per unire sport e impegno sociale. E suggestione: la corsa è l'unica al mondo che permette ai partecipanti di battere ben 5 pavimentazioni diverse (asfalto, sampietrino, basolato lavico, sterrato e la pista dello Stadio Nando Martellini alle Terme di Caracalla).
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA