ROMA

Roma, dà fuoco all'appartamento e si lancia nel vuoto: muore una donna al Pigneto

Martedì 15 Ottobre 2019 di Marco De Risi
Roma, dà fuoco all'appartamento e si lancia nel vuoto: morta 64enne al Pigneto

Paura nella notte al Pigneto, a Roma, dove una donna avrebbe dato fuoco al proprio appartamento prima di lanciarsi nel vuoto. E' successo in un palazzo di sette piani in via L’Aquila 35. La donna è morta sul colpo finendo nella chiostrina del palazzo. Sono stati i vigili del fuoco ad intervenire verso l’1.30, con diverse squadre. L’incendio era di grande dimensioni ed è stato evacuato il palazzo. Dopo circa due ore, quando sono state spente le fiamme, i pompieri hanno effettuato un sopralluogo accorgendosi del corpo senza vita della donna.

A togliersi la vita è stata Fiorella Orsini, di 64 anni. Non ci sarebbero dubbi che si sia trattato di un suicidio. I soccorritori hanno trovato una sedia appositamente messa dietro la porta di una stanza per evitare che chiunque potesse entrare. Del caso se ne occupa la polizia. Ma ci sono stati altri due incendi all’alba e questa mattina. Alle ore 06.45, i vigili del fuoco sono intervenuti in Via Ettore Pirelli, Ostia, per l’incendio di un villino. I pompieri sono riusciti a domare le fiamme ma il villino è andato completamente distrutto. Al termine dell'intervento gli occupanti del villino leggermente intossicati, sono stati assistiti dal personale medico del 118, mentre il loro il cane è morto. Alle ore 9.45 circa, i pompieri sono accorsi in Via Gallia 34, per incendio di un appartamento al primo piano. Durante l'opera di spegnimento della camera da letto dell'immobile, venivano trovati due gatti morti, mentre la proprietaria veniva trasportata al 118 in ospedale.

Ultimo aggiornamento: 13:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Lozzi e il derby dei Casamonica, da Virginia solo una passerella

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma