Roma, ruba in un bar alcolici e incasso ma viene sorpreso dai carabinieri: arrestato

Roma, ruba in un bar alcolici e incasso ma viene sorpreso dai carabinieri: arrestato
2 Minuti di Lettura
Venerdì 19 Febbraio 2021, 12:12

Un romano di 43 anni, già noto alle forze dell’ordine, due notti fa si è intrufolato in un bar di viale Primavera, in zona Cinecittà. L’uomo è riuscito ad alzare parzialmente la serranda e, una volta nel locale, ha fatto razzia di bottiglie di alcolici, denaro, telefoni cellulari e materiale vario, riponendo il bottino in un borsone.

Roma, rapinato e picchiato a sangue durante l'aperitivo con la fidanzata: due gemelli arrestati dalla polizia

Quando stava per allontanarsi però è stato sorpreso dai carabinieri che hanno notato l’insolita apertura della serranda a quell’ora. Alla vista dei militari il ladro è scappato a gambe levate, ma è stato raggiunto e arrestato. La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita ai proprietari del bar, mentre il 43enne, accusato di furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale, è stato trattenuto in caserma in attesa del rito direttissimo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA