Salta il concertone a Roma, ironia social, il sindaco Nardella: «Romani, vi aspettiamo a Firenze»

Giovedì 22 Dicembre 2016
8
Niente concertone a Roma? Sul web scatta l'ironia. E il sindaco di Firenze, Dario Nardella, ci prova e pubblica un tweet: «Amici miei, se non avete il concertone di Capodanno in citta' non c'e' problema... vi aspettiamo tutti a Firenze con Marco Mengoni».

«Alla giunta Raggi non saltano solo gli assessori, il caposegereteria e il Bilancio, ma salta anche il Capodanno
2016 - scrivono gli esponenti di Fdi-An, Fabrizio Ghera capogruppo in Campidoglio e Federico Mollicone responsabile
Cultura -   I grillini stabiliscono così, dopo la bocciatura sui conti da parte dell'Oref, un altro invidiabile primato: per la prima volta dopo vent'anni niente "concertone" a Roma
».

E aggiunge la capogruppo del Pd Michela Di Biase: «Per inadeguatezza e superficialità dell'amministrazione Capitolina, quest'anno dopo ben 24 anni, l'ormai abituale concertone di Capodanno per salutare l'anno nuovo a Roma non ci sarà. La società organizzatrice vincitrice del bando e gli sponsor che avrebbero garantito la gratuità dell'iniziativa si sono ritirati. Il motivo è semplice: non sono riusciti a trovare riscontro nell'azione amministrativa del Campidoglio».

Molto ironico invece il tweet del Segretario Nazionale de La Destra, Francesco Storace:
«Annullato il concertone romano di Capodanno. Si era sparsa la voce che cantasse Marra».
Ultimo aggiornamento: 15:48 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Il pugno di ferro di Papa Francesco sui vescovi americani

di Franca Giansoldati