“C'era una volta un borgo”, il calendario 2018 del Messaggero con le 12 foto premiate dai lettori

Venerdì 29 Dicembre 2017 di Paolo Ricci Bitti
1

Appuntamento con la bellezza oggi in tutte le edicole di Roma e del Lazio: in omaggio con Il Messaggero i lettori riceveranno il calendario 2018 “C’era una volta un borgo” con le 12 immagini più votate fra le centinaia inviate al sito ilmessaggero.it dai partecipanti al quarto contest fotografico organizzato dal quotidiano, in quest’occasione con la collaborazione della Regione Lazio. 

Come immaginabile, l’iniziativa ha permesso di “viaggiare” fra le località più affascinanti e suggestive della regione permettendo di esaltare scenari già molto conosciuti, interpretati in maniera originale, e di scoprire scorci meno noti, ma altrettanto attraenti. 
 

LA SFIDA
E via via che le foto dei lettori affollavano le “pagine” on line del contest  è decollata anche l’attesa sfida fra i “campanili”, con le comunità che si sono scatenate per sostenere questa o quella foto a colpi di “mi piace”. Ad alimentare la sfida anche i premi che per la prima volta hanno fatto il loro ingresso nel contest affiancando così la soddisfazione di conquistare la Top 12, ovvero la parte alta della classifica da cui sono tratte le immagini per il calendario domani in edicola.

Gli autori dal 1° al 5° posto riceveranno infatti un finesettimana per due persone (una notte) nei borghi più caratteristici del Lazio, offerto da FederAlberghi Roma e Lazio, mentre un Cofanetto Warner Bros. - 90 film da collezione (100 dvd) sarà riservato agli autori dal 6° al 12° posto.

LA GIURIA
Perché tanto gradimento, anche quest’anno, per il contest “C’era una volta un borgo” che è stato preceduto da “Quattro sfumature di Roma”, “Roma, luci della città” e “Roma in piazza” ? Da un lato la bellezza delle immagini inviate dei lettori, dall’altra la possibilità per essi stessi di partecipare con due possibili ruoli: fotografi e componenti della giuria.

Ecco allora le 12 foto che ci faranno compagnia per tutto il 2018 (l’elenco inizia con l’immagine che ha ottenuto il maggior numero di voti): Vitorchiano (Viterbo); Gaeta (Latina); Vejano (Viterbo); Roviano (Roma); Cervara (Roma); Marta, lago di Bolsena (Viterbo); (ancora) Marta, lago di Bolsena; Anticoli Corrado (Roma); Sperlonga (Latina); Illica, frazione di Accumoli (Rieti); Leonessa (Rieti); Civita, frazione di Bagnoregio (Viterbo).

Come si vede la provincia del Lazio più rappresentata è Viterbo, seguita da Roma, Rieti, Latina e Frosinone. 
La pagina on line del contest resta tuttavia aperta per consentire di vedere ancora anche le altre centinaia di fotografie inviate dai lettori, immagini che raccontano una regione ricca come nessun’altra di borghi che racchiudono storia, cultura e identità del territorio a cui Il Messaggero è legato dal 1878. 
Allora buon calendario e arrivederci al contest fotografico del Messaggero del prossimo anno. 

Ultimo aggiornamento: 31 Dicembre, 19:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

«Eeeee Macarena!»: la foto che mostra quanto è complicato vivere a Roma

di Pietro Piovani

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma