ROMA

Roma, l'assessore Meloni su Piazza Navona: «No legami M5S-Tredicine, scuse a Coia»

Venerdì 1 Dicembre 2017
14
«Non c'è alcun legame tra il M5S e la famiglia Tredicine, meno che mai in merito all'organizzazione della Festa della Befana: chi scrive il contrario afferma il falso. Membri della famiglia Tredicine, infatti, hanno presentato ricorso al Tar contro il nostro bando e hanno criticato il nostro operato».

Lo scrive su Fb l'assessore allo Sviluppo Economico di Roma Adriano Meloni. «A tal proposito, mi scuso con Andrea Coia, presidente della Commissione Commercio in Campidoglio, per alcuni spezzoni di una chat privata riportati dalla stampa: si tratta di parole sicuramente fuori luogo. Abbiamo lavorato insieme per la riuscita della manifestazione e continueremo a farlo», aggiunge.

«Grazie a noi, chi intende partecipare alla gara per esporre e vendere in piazza Navona deve sottostare a criteri ben più rigidi rispetto al passato: abbiamo limitato fortemente l'incidenza dell'anzianità e, pertanto, favorito ricambio e rinnovamento degli operatori», aggiunge
Ultimo aggiornamento: 3 Dicembre, 09:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Traffico e sveglie all’alba: cosa non ci manca dell’uscire di casa

di Veronica Cursi