Rieti, nuovo vicario in questura:
Maria Grazia Giommi al posto
di Dalpiaz che va a Bologna

Martedì 3 Dicembre 2019
RIETI - Da ieri, 2 dicembre, il Primo Dirigente della Polizia di Stato Maria Grazia Giommi, assegnato dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza in questa sede, ha preso servizio alla Questura di Rieti assumendo le funzioni di Vicario del Questore.

Maria Grazia Giommi, nel corso degli anni, ha maturato una vasta preparazione professionale ricoprendo importanti incarichi, prima alla Questura di Milano e poi in vari Uffici del Dipartimento della Pubblica Sicurezza del Ministero dell’Interno.

Negli anni 2013/2014 il dirigente aveva già prestato servizio presso la Questura di Rieti, ricoprendo l’incarico di Dirigente della Divisione di Polizia Amministrativa, Sociale e dell’Immigrazione.

Dal 2 dicembre 2019, data della sua assegnazione in questa sede, al Dirigente è stato affidato dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza il delicato incarico di Vicario del Questore di Rieti in sostituzione Marco Dalpiaz che ha assunto l’omologo incarico presso la Questura di Bologna.

Maria Grazia Giommi affiancherà pertanto il Questore di Rieti Antonio Mannoni nel delicato compito di direzione della Questura di Rieti e lo stesso Questore le ha rinnovato sentimenti di stima auspicando una proficua collaborazione nella gestione dell’ordine e della sicurezza pubblica in questa provincia.

Nel pomeriggio odierno, il nuovo dirigente, accompagnato dal Questore di Rieti, ha incontrato in Prefettura il Prefetto di Rieti Giuseppina Reggiani la quale le ha augurato «una proficua attività professionale nella nuova veste di Vicario».

«A Maria Grazia Giommi vanno gli auguri di buon lavoro dei colleghi della Questura di Rieti». © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

L’asse Ficcardi–Cacciatore, la coppia che punta l’indice

di Simone Canettieri

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma