CORONAVIRUS

Rieti, coronavirus, finisce in quarantena
anche casa di riposo di Greccio

Giovedì 26 Marzo 2020 di Giacomo Cavoli
RIETI - Finisce in quarantena per rischio di contagio da coronavirus anche la casa di riposo di Greccio.

A raccontare la vicenda a Il Messaggero è la figlia di uno degli ospiti della struttura, che chiede l’anonimato per tutelare l’identità del genitore e spiega: «Questa mattina, il sindaco di Greccio Emiliano Fabi ha emesso un’ordinanza comunale che pone in isolamento l’intera struttura per anziani, dalla quale due giorni fa un’anziana ospite era stata trasportata all’ospedale de Lellis a causa di alcuni problemi di salute, ma senza manifestare in quel momento alcun sintomo da Covid-19».

«Una volta giunta al nosocomio – prosegue la donna - l’anziana è stata però sottoposta a scopo precauzionale al tampone, risultando positiva al virus. Da qui, la decisione del sindaco di porre in quarantena l’intera struttura: nel frattempo, tutti gli ospiti della struttura sono stati sottoposti di conseguenza al tampone, fra cui anche il mio genitore, del quale ora si attendono gli esiti».

Una situazione critica, che ora rischia di mettere in difficoltà anche il paese di Contigliano: «In una casa di riposo di Contigliano, infatti, il giorno prima del ricovero in ospedale della donna di Greccio, a causa del sovraffollamento erano stati trasferiti due ospiti provenienti da Greccio», conclude la donna. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Dalla candeggina ai contagi: ecco le bufale su cani e gatti

di Marco Pasqua