Passo Corese, arrivano banchi e sedie
rientra lo sciopero degli studenti

Giovedì 3 Ottobre 2013 di Raffaella Di Claudio
Studenti in sciopero davanti all'entrata del polo didattico coresino
PASSO CORESE - Dopo due giorni di sciopero, gli alunni degli istituti Aldo Moro e Lorenzo Rocci sono tornati regolarmente in classe. “Tutti i banchi e le sedie di cui aveva bisogno la scuola- ha detto una delle rappresentanti degli studenti dell’Aldo Moro (tecnico industriale, agrario e commerciale) – ieri mattina erano presenti nella struttura. Per questa ragione abbiamo interrotto la protesta". Il problema dell’assenza di banchi era emerso già il primo giorno di scuola.



La Provincia avrebbe dovuto provvedere a consegnare gli arredi mancanti, ma il prolungarsi dei tempi della consegna aveva mandato in agitazione gli studenti, costretti a svolgere le lezioni su arredi di fortuna o accalcati su tavoli di laboratorio.



I liceali del Lorenzo Rocci, invece, avevano già annunciato la fine della loro protesta (durata un solo giorno) mercoledì, dopo aver incontrato la preside con la quale avevano affrontato le problematiche che li avevano spinto a scioperare. Su tutte: l’assenza di collegamenti Cotral il sabato.



Su questo tema, da quanto hanno riferito gli studenti, la dirigente avrebbe espresso la disponibilità a lavorare per l’istituzione di un servizio navetta tra il polo didattico e la stazione ferroviaria. Ultimo aggiornamento: 20:29

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Con la febbre in aeroporto non si finisce in quarantena

di Mauro Evangelisti

Visita i Musei Vaticani, la Cappella Sistina e San Pietro senza stress. Salta la fila e risparmia

Prenota adesso la tua visita a Roma