Tutto pronto per il via alle attività del Centro Federale Territoriale Rieti-Cantalice

Tutto pronto per il via alle attività del Centro Federale Territoriale Rieti-Cantalice
di Matteo Di Mario
2 Minuti di Lettura
Domenica 10 Ottobre 2021, 12:07 - Ultimo aggiornamento: 12:13

RIETI – Tutto pronto al Centro Federale Territoriale di Rieti-Cantalice per la ripresa delle attività ufficiali, in programma domani pomeriggio, alle ore 16, al Campo Sportivo di via Andrea Costa.

Non sarà presente per impegni già presi in precedenza il delegato provinciale della Figc, Raffaele Focaroli, che ha comunque voluto incontrare il responsabile organizzativo del Centro Federale, Francesco Spognardi, il responsabile tecnico, Manuel Fusacchia, e la psicologa dello sport, Dottoressa Martina Di Marco, per concordare i saluti di rito e parlare del nuovo progetto “Evolution Programme”, che ha come obiettivo primario la creazione di un percorso di formazione tecnico-sportiva ed educativa rivolta al territorio e a tutti i soggetti coinvolti nella crescita di giovani calciatori e calciatrici, come tecnici, dirigenti, allenatori e genitori. “Evolution Programme”, definibile come il Programma di Sviluppo Territoriale del Cft, è coordinato dal Settore Giovanile e Scolastico, in collaborazione con il brand Ferrero attraverso l’iniziativa “Kinder Joy of Moving”.

«I Centri Federali Territoriali – dichiara Francesco Spognardi – sono un punto di riferimento a livello locale e rappresentano una sede privilegiata di attività di formazione interna ed esterna, che, attraverso sessioni pratiche, favoriscono l’acquisizione di conoscenze e competenze secondo il format Figc-Sgs. Il ruolo operativo dei Centri Federali Territoriali – continua – rimane quindi inalterato: continuare a rappresentare il polo territoriale per la valorizzazione e la formazione tecnica, sportiva ed educativa di coloro che, lavorando nell’ambito delle attività calcistiche giovanili, verranno poi impiegati negli staff Pst (Programma di Sviluppo Territoriale) di calciatori e calciatrici appartenenti alle categorie U13 e U14 Maschile e U15 Femminile».

© RIPRODUZIONE RISERVATA