Le fatine Winx volano in Cina: un parco divertimenti a Shangai e una serie tv per festeggiare il loro decimo compleanno

Mercoledì 11 Giugno 2014 di Marco Conti
Le fatine Winx
dal nostro inviato

Le Winx compiono dieci anni e arrivano in Cina con un parco divertimenti a loro dedicato e una serie che sbarca sugli schermi della controllatissima tv cinese.



Le cinque fatine della serie animata firmata da Iginio Straffi saranno anche le protagoniste di un nuovo parco a tema che verrà realizzato alle porte di Shanghai. Ad ufficializzare l'accordo, che avviene con la visita di Matteo Renzi in Cina, la Rainbow, società fondata dallo stesso Straffi, ha firmato oggi a Pechino un accordo con CCTV, l'emittente tv nazionale cinese.



«Il parco sorgerà a sud di Shanghai - si legge nella nota - e sarà caratterizzato da un'area interamente dedicata alle Winx con attrazioni e attività per tutta la famiglia», si legge nella nota. A seguito dell'accordo, nei prossimi mesi CCTV trasmetterà la serie tv Winx Club in lingua mandarino. © RIPRODUZIONE RISERVATA

LE VOCI DEL MESSAGGERO

Roma deserta, i controlli e la storia di Marta abbandonata in strada dai vigili (come in una favola)

di Pietro Piovani