Pakistan, liberati i due giornalisti rapiti domenica

Martedì 17 Ottobre 2017
Pakistan, liberati i due giornalisti rapiti domenica

Due giornalisti pachistani di lingua pashtun sequestrati domenica da sconosciuti sono ritornati a casa loro ieri sera, senza che per il momento siano del tutto chiare le ragioni dietro i temporanei rapimenti.

Il giornalista Shah Anwar Taragzai, corrispondente di una radio straniera, era stato sequestrato nell’area di Shabqadar del distretto di Charsadda nella provincia nord-occidentale di Khyber Pakhtunkhwa. I suoi famigliari avevano dichiarato che «è stato portato via a forza da cinque funzionari governativi per ragioni sconosciute».

Anche Islam Gul Afridi, un giornalista free lance, era stato prelevato da sconosciuti mentre era in viaggio fra Islamabad e Peshawar. A seguito del doppio incidente le organizzazioni dei giornalisti pachistani avevano elevato vibranti proteste, che hanno contribuito al rilascio dei rapiti, liberati ieri sera. La scorsa settimana un altro giornalista locale, Haroon Khan, è stato ucciso nel distretto di Swabi della stessa provincia, in una operazione rivendicata dai talebani del Tehrek-e-Taliban Pakistan.

© RIPRODUZIONE RISERVATA